Torna alla lista Libri

Battriana, una antica civiltà delle oasi dalle sabbie dell'Afghanistan

In questi anni il Centro Studi e Ricerche Ligabue ha raccolto con tenacia ed impegno una base documentaria prevalentemente fotografica relativa agli oggetti battriani presenti sul mercato antiquario e in varie collezioni private costituendo un corpus rappresentativo di quanto le necropoli dell'Afghanistan settentrionale andavano restituendo in modo caotico e incontrollato e che pure offrono un quadro integrativo e solo relativamente parallelo ai dati raccolti dal decennale lavoro degli archeologi sovietici sulle due sponde dell'Amu Darya. 

a cura di Giancarlo Ligabue e Sandro Salvatori

con il contributo di: Lamberg Karlovski, Vercellin, Tosi, Biscione e Bondioli, Sarianidi, Amiet, Hakemi e Sajjadi, Salvatori

edito Erizzo Editrice, Venezia

- f.to cm 21,6 X 30

- pg. 251

- a colori

- italiano, inglese